CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER L'INNOVAZIONE

A partire dal 31 gennaio 2022 sarà possibile presentare domanda di contributo a valere sul BANDO PROGETTI DI R&S - POR FESR 2021-2027.

 

Si tratta di contributi a fondo perduto destinati a micro, piccole, medie e grandi imprese del settore manifatturiero e terziario per la realizzazione di progetti collaborativi di ricerca industriale e sviluppo sperimentale specificatamente attinenti e rivolti ad almeno una delle aree di specializzazione e coerenti con le relative traiettorie di sviluppo della STRATEGIA PER LA SPECIALIZZAZIONE INTELLIGENTE della Regione FVG (Vedi allegato).

 

Il limite minimo di spesa ammissibile per progetto per ciascuna impresa è pari ad euro 60.000 per le piccole imprese, euro 200.000 per le medie imprese ed euro 350.000 per le grandi imprese.

Il contributo massimo concedibile a ciascuna impresa è di 600.000 euro.

 

Sono ammissibili le spese strettamente connesse al progetto di R&S, quali personale, strumenti e attrezzature, consulenze di enti di ricerca e altri soggetti qualificati esterni all'impresa, prestazioni e servizi (test e prove, servizi in cloud, certificazione della spesa, ecc.), beni immateriali (software specialistici, diritti di licenza, brevetti e know-how utilizzati per il progetto), realizzazione di prototipi, materiali di consumo, spese generali.

 

Le domande possono essere presentate a partire dalle ore 10:00 del 31 gennaio 2022 ed entro le ore 16:00 del 31 marzo 2022.

 



traiettorie di sviluppo della strategia di specializzazione intelligente (119 kB)