Via alle luminarie, domani il bentornato al Natale da 500 imprese del territorio

Scatterà alle 17.00 del 28 novembre il countdown per il Natale 2015.
Ad accendere nel vero senso della parola l’atmosfera natalizia, saranno anche quest’anno,commercianti, esercenti, imprese dei servizi e dell’artigianato.
In centro, ma non solo. L’esplosione di colori e luci, ad effetto domino, partirà dal cuore di Trieste, avvolgerà alcuni rioni per giungere infine sino ad Opicina.
Il “la” verrà dato da piazza della Borsa in un pomeriggio dove lo shopping si abbinerà all’happening. Sono infatti in programma diverse iniziative collaterali in varie zone, a cura dei singoli operatori economici che, dalle 15.00 alle 23.00, beneficeranno dell’occupazione gratuita degli spazi pubblici antistanti i loro esercizi commerciali. Il tutto, ovviamente, garantendo la regolare percorribilità del transito pedonale sui marciapiedi. Le zone che, rivestite a festa, daranno idealmente il bentornato al Natale, saranno intanto piazza della Borsa, via San Nicolò, Cavana, via Mazzini, piazza della Repubblica, il rione di San Giacomo e la frazione di Opicina.
Negozi ed esercizi pubblici, dal centro, a Cavana, da San Giacomo ad Opicina, saranno anche complici delle prime tentazioni natalizie in fatto di gola, offrendo a clienti e passanti dolcetti, cioccolata calda e the.
Ancora una volta, lo spirito di servizio e la disponibilità all’impegno personale di commercianti, esercenti, imprese dei servizi e dell’artigianato, regaleranno alla città quell’atmosfera natalizia per accrescere l’appeal di una Trieste che, sempre più, deve sapersi proporre meta turistica fruibile nel corso di tutti di dodici mesi.
L’accensione degli addobbi, frutto di un’iniziativa spontanea ed autonoma di  farà anche da apripista ai prossimi appuntamenti della lunga vigilia prenatalizia.
A cominciare dal Mercatino di Natale, ampliato e certamente ricco di sorprese e novità, la cui inaugurazione è prevista per l’8 dicembre e che non mancherà di essere sorpresa piacevole, colorata ed allettante per visitatori grandi e piccini.

Ecco le 500 imprese che illumineranno città e dintorni

Torna Indietro