Intelligenze Artificiale e crisi di Suez al centro di GeoAdriatico

I riflessi dell’Intelligenza Artificiale sulle filiere e sui cicli produttivi e quelli per l’economia del mare e la logistica soprattutto derivanti dalla crisi di Suez, sono stati al centro della prima giornata di GeoAdriatico, simposio internazionale svoltosi al MIB.

Fra gli interventi di maggior rilievo quello del Segretario della Camera di Commercio della Venezia Giulia, Pierluigi Medeot, che nell’anticipare la prossima attivazione da parte dell’ente di una piattaforma digitale della logistica integrata regionale, ha poi ricordato l’importanza, per lo stesso settore, sia degli investimenti in infrastrutture che di un maggior sforzo diplomatico per giungere ad una ricomposizione della crisi in un’area, quella appunto del Mar Rosso, altamente strategica per l’intero sistema portuale del Mediterraneo nonché per l’economia italiana e del FVG in particolare.

 

“Il Piccolo”, pag. 15