Governo, sanzioni più dure per i trasgressori

Governo, sanzioni più dure per i trasgressori

 

Multe da 400 a 3mila Euro, con la sanzione aumentata di un terzo qualora il trasgressore sia alla guida di un autoveicolo, facoltà alle Regioni di varare misure contenitive ancora più stringenti di quelle poste in essere dall’Esecutivo in caso di necessità, ricettazione pronta in caso di sciopero dei benzinai che potrebbe scattare da questo notte sulle autostrade per interessare poi anche gli impianti ubicati lungo la viabilità ordinaria.

Il Governo, che quest’ oggi incontrerà categorie e sindacati per un aggiustamento dell’elenco attività che potranno continuare ad operare, ha deciso di inasprire le sanzioni in caso di mancato rispetto delle misure licenziate per arginare la diffusione del Coronavirus.

Oggi, inoltre, entreranno in vigore i provvedimenti del decreto “Chiudi Italia” che comporterà, solo in FVG,  lo stop dell’attività di circa 300mila lavoratori, tra autonomi e dipendenti.

 

“Il Piccolo”, pag. 2; “Messaggero Veneto”, pagg. 6/8    

    

Torna Indietro