Fipe in prima linea contro lo spreco alimentare

Fipe in prima linea contro lo spreco alimentare

 

Acquisto di materie prime di qualità al giusto prezzo, formazione del personale, educazione della clientela a portare via, in appositi contenitori, quanto non consumato delle pietanze ordinate.

Queste alcune delle linee guida del Manifesto per la Ristorazione Sostenibile, lanciato da Fipe/Confcommercio,  per sensibilizzare i professionisti del settore sulla lotta allo spreco alimentare.

Parallelamente, l’associazione di categoria sta  diffondendo anche un altro vademecum informativo, indirizzato questa volta alle famiglie, per diffondere la cultura della spesa consapevole e del riutilizzo dei prodotti alimentari giacenti in frigorifero e ancora utilizzabili  al fine di evitare una loro affrettata eliminazione.

 

www.confcommercio.it

 

Torna Indietro