Contributi a fondo perduto per i liberi professionisti

La Regione Friuli Venezia Giulia mette a disposizione contributi a fondo perduto per l’avvio e il funzionamento dei primi tre anni di attività professionale in forma individuale, associata o societaria. Il contributo è pari al 50 % della spesa ammissibile che va da un minimo di 3.000 euro fino a un massimo di 40.000 euro. Sono ammesse a contributo varie tipologie di spesa, tra cui attrezzature, arredi, software, sito internet, ristrutturazione locali e affitto. Si possono presentare due domande di contributo nell’arco di un triennio fino al raggiungimento del limite massimo di contributo pari a 20.000 euro.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Area Consulenza del CAT Terziaria Trieste Srl allo 040 7707325 o inviare una mail ad info@terziariatrieste.it.

 

Torna Indietro