Case vacanza regno di evasione e abusivismo

Case vacanza regno di evasione e abusivismo

 

Da giugno ad oggi, sui 404 controlli effettuati sulle locazioni delle case vacanza in innumerevoli poli turistici di tutta Italia, la Guardia di Finanza ha rilevato 256 irregolarità, concentrate per lo più in Sardegna, Puglia, Toscana, Emilia Romagna e Lazio, per un totale di 1.680 violazioni accertate, per lo più di carattere tributario.

Seconde le stime, l’evasione, fra ricavi non dichiarati e relativo mancato versamento dell’Iva, supera abbondantemente il milione di Euro.

 

Agenzia Giornalistica Italia (AGI)

 

 

Torna Indietro