Al via la sesta edizione di Piazza Europa

Taglio del nastro per Piazza Europa 2006. 
La cerimonia d'inaugurazione, presenti fra gli altri Roberto Cosolini, Assessore Regionale al Lavoro, alla Formazione, Università e Ricerca, il Vicepresidente della Provincia di Trieste, Walter Godina e l'Assessore allo Sviluppo Economico al Comune di Trieste Paolo Rovis, ha dato ufficialmente il via alla grande kermesse internazionale dei mercanti di tutta Europa, che si snoderà nel cuore del centro di Trieste dalla giornata odierna sino a lunedì 25 settembre, con orario continuato dalle ore 9 alle ore 23, con la possibilità, nella serata fra sabato e domenica, di prolungare di un'ora, da parte degli operatori, l'attività degli stand.
L'appuntamento internazionale, che il capoluogo regionale ospita per la sesta volta, vede la partecipazione di oltre 180 espositori provenienti da tutti i Paesi europei che offriranno il meglio dei prodotti enogastronomici e non che li contraddistinguono.

La manifestazione prevede anche un nutrito programma d'iniziative a corollario della stessa che si svolgerà lungo l'asse ideale che congiunge Piazza della Borsa con Piazza del Ponterosso e Piazza Sant'Antonio, in un'atmosfera ravvivata da colori, profumi e sapori, esotici e non.
La tipologia delle merci esposte e i vendita sulle bancarelle spazia dai prodotti alimentari, all'artigianato, all'oggettistica, ai tessuti, all'abbigliamento senza naturalmente dimenticare le specialità enogastronomiche che faranno incrociare, in una sorta di gemellaggio ideale, aromi e fragranze del profondo sud con quelli, estremamente diversi, della cucina mitteleuropea e nordica.

Nell'infopoint di Piazza Ponterosso i visitatori potranno ritirare una brochure, prezioso vademecum che fornirà indicazioni quanto ad ubicazione degli espositori, prodotti in vendita e calendario degli appuntamenti di Piazza Europa 2006.
Nel corso della manifestazione particolare attenzione sarà riservata alla solidarietà. Infatti saranno raccolti contributi a favore dell'Associazione I bambini di Trieste”, un'iniziativa di solidarietà di cui, tradizionalmente, la Confcommercio Trieste, si fa promotrice in occasione di “Piazza Europa” e che sarà presentata ufficialmente domenica mattina, alle ore 11,00.
Successivamente, sempre domenica mattina, avrà luogo la consegna degli ambiti riconoscimenti “Bancarella più bella Italia”, Bancarella più bella d'Europa” e “Bancarella più originale d'Europa” che saranno assegnati agli espositori ritenuti più meritevoli dalla “Commissione Qualità”, composta da personalità di primo piano del mondo politico, istituzionale ed economico locale.
E, sempre nella giornata di domenica, alle ore 21:00, un appuntamento pirotecnico saluterà idealmente dal Molo Audace “Piazza Europa 2006″.
Facendo un passo indietro, sabato, è in programma un appuntamento con l'alta moda, evento proposto nell'ambito dell'iniziativa “Danzando tra i Fiori”.
Dalle ore 20:00, impreziosita dalla presenze delle composizioni floreali dei maestri fioristi del Consorzio dell' Associazione Commercianti al Dettaglio della Confcommercio provinciale, avrà luogo una sfilata in cui verrà presentata in passerella una collezione di abiti nuziali firmati da un prestigioso atelier triestino. 

Da ultimo, nell'”oceano d'Europa”, da ricordare l'isola triestina del Consorzio “Trieste da Gustare”.
Undici stand offriranno ai visitatori la possibilità di fare un tuffo nel meglio dei prodotti locali che peraltro hanno ben figurato in occasione della recente manifestazione a Udine “Friuli Doc”.

Torna Indietro